Goa Club Rome 2018 “ Trip in Trip” “Entrare e uscire.
Luci e buio. Linee che si intrecciano e corrono parallele valorizzano la dinamicità del club, come una stazione che vede passare migliaia di persone, ed offre a ciascuna un punto di fuga.”
Lo scenario del Goa Club si rinnova grazie al progetto di design curato dall’artista Capo Bianco, e caratterizzato da uno stile grafico netto e razionale, tra giochi di sguardi e freddezza architettonica.
L’idea è di esplorare come lo spazio fisico e le persone che lo attraversano si influenzino a vicenda; un concetto che l’artista definisce trip in trip.

loading...
Goa Club
Residents
Promoters